I film migliori per imparare l’inglese

Imparare l’inglese a volte può essere difficile: oh per le regole grammaticali poco chiare, gli accenti regionali incomprensibili e le regole culturali da capogiro. Uno dei modi in cui puoi imparare l’inglese (e impararlo piuttosto in fretta) è attraverso film, TV e musica. Adesso vedremo gli otto migliori film per imparare l’inglese.

  1. The King’s Speech (Il Discorso del Re)

The King’s Speech (Il Discorso del Re) si guadagna facilmente la prima posizione nella nostra lista perché la storia gira attorno alle difficoltà di re Giorgio VI con la balbuzie (parlare con pause e ripetizioni involontarie). La pronuncia è al centro dell’attenzione per l’intera durata del film. Quale potrebbe essere un film migliore per imparare l’inglese se non un film in cui qualcuno impara a comunicare in inglese?

  1. Harry Potter

Harry-Potter

Harry Potter rappresenta un’affascinante immersione nel mondo della magia. Attraverso questi film imparerai di tutto, dai vocaboli più basilari (cosa non molto sorprendente, dato che la serie è rivolta a bambini dagli 8 anni in su) e anche parole create dall’ingegno di J.K. Rowling (probabilmente il miglior esempio di significato creato attraverso la sola fonetica delle parole). Ecco qui parte del meglio:

Aguamenti – Un incantesimo per creare l’acqua.

Muggle – Persona totalmente priva di poteri magici.

Fudge Flies – Caramelle dei maghi.

Inferius – Un corpo morto che è stato stregato da un mago oscuro facendo un incantesimo.

Probabilmente non userai nessuna di queste parole nel linguaggio quotidiano, ma sono molto divertenti da dire.

  1. The Queen (The Queen – La Regina)

The-Queen-movie

Il modo più efficace di imparare l’inglese e la pronuncia corretta è guardando un film letteralmente caratterizzato dall’ “inglese della regina”. Questo film mostra inoltre le dinamiche interne della Famiglia Reale, e questo lo rende un film da vedere per chi vuole imparare di più sulla cultura inglese.

  1. Lord of the Rings (Il Signore degli Anelli)

Lord-of-The-Rings

Lord of the Rings (Il Signore degli Anelli) è un adattamento cinematografico di uno dei lavori letterari più grandi di tutti i tempi. Scritto da J.R.R. Tolkien e portato in vita per l’età moderna, questa storia magica rappresenta uno studio affascinante di come esseri mitici diversi varino i loro dialetti e il loro vocabolario.

  1. Charlie and the Chocolate Factory (La Fabbrica di Cioccolato)

Charlie and the Chocolate Factory (La Fabbrica di Cioccolato) è un film universalmente divertente: i suoi temi divertenti, i costumi stravaganti e le scenografie possono divertire grandi e piccoli dall’inizio alla fine, anche se hai appena cominciato ad imparare l’inglese e fai fatica a seguire i dialoghi.

  1. Beauty and the Beast (La Bella e la Bestia)

Beauty-and-The-Beast

Beauty and Beast (La Bella e la Bestia) è uno dei film più mirati per quanto riguarda la pronuncia; è anche un musical – e le canzoni ti rimangono in testa finché non hai imparato ogni singola parola.

  1. The Sound of Music (Tutti Insieme Appassionatamente)

The-Sound-of-Music

The sound of music (Tutti Insieme Appassionatamente) presenta il meglio di entrambi i mondi, quello del cinema e quello della musica e, dato che è pensato per l’intrattenimento di tutta la famiglia, c’è un buon assortimento di vocaboli basilari e anche di parole e frasi che sono più avanzate.

  1. The Remains of the Day (Quel Che Resta del Giorno)

The-Remains-of-The-Day

Questo film classico risale al 1993 e racconta la storia della relazione tra una governante e un maggiordomo; ambientato alla fine degli anni ’30, questo film mantiene per tutta la sua durata un modo di parlare formale e, anche se parte del vocabolario potrebbe non essere più in uso nel linguaggio comune, il modo in cui le persone erano solite parlare era molto più corretto dal punto di vista grammaticale rispetto a quello odierno.

Fonte Immagini: Wikipedia

 

English Studio