Ottenere un visto per studiare in qualsiasi paese può essere un processo complicato. Tuttavia, a prescindere dall’impressione che tu possa avere riguardante il nostro servizio di immigrazione, il Regno Unito e Londra sono pronti a dare il benvenuto a studenti della lingua inglese, quindi ti preghiamo di non mollare se all’inizio la cosa può sembrarti troppo complicata. In questa sezione ti diremo se hai bisogno di un visto, di quale hai bisogno, e come ottenerlo. Se hai qualsiasi domanda, o ti servono maggiori informazioni, contattaci e faremo del nostro meglio per aiutarti.

Studenti provenienti da Paesi dell’Unione Europea
I cittadini UE non hanno bisogno di un visto per studiare nel Regno Unito.

Studenti provenienti da paesi al di fuori dell’Unione Europea  
I cittadini non UE possono fare richiesta per un visto breve di studio che può durare fino a 11 mesi.

Visto breve di studio
* Questo visto è necessario per corsi che durano fino a undici mesi.
* Tutte le richieste per un nuovo visto devono essere fatte dal tuo paese di origine.
* Gli studenti che sono Visa Nationals (ad esempio: Colombia, Russia, Thailandia e Turchia), e devono studiare per meno di sei mesi, dovranno fare richiesta di autorizzazione all’ingresso (entry clearance) prima di viaggiare nel Regno Unito.
* I dettagli completi si possono consultare alla pagina https://www.gov.uk/study-visit-visa
* Gli studenti che non sono Visa Nationals (ad esempio Brasile, Giappone, Corea e Messico) che devono studiare per meno di sei mesi possono scegliere se fare richiesta di autorizzazione all’ingresso prima del viaggio. Le richieste possono essere fatte anche all’aeroporto al loro arrivo nel Regno Unito.
* Gli studenti che desiderano fare richiesta di questo visto devono avere una lettera di iscrizione da parte di The English Studio. Per ottenere questa lettera gli studenti devono:
o Inviare una scansione del loro passaporto
o Pagare interamente le spese del corso

Frequenza
La frequenza ai corsi dev’essere almeno dell’85%, altrimenti la scuola riporterà lo studente all’UK Border Agency come richiesto dalle loro linee guida.